P.zza XXV Aprile, 1 - 29010 Alseno (PC) 0523.945511 servizi-istituzionali@comune.alseno.pc.it Sito istituzionale del comune di Alseno

Urbanistica ed Ambiente

AVVISO IMPORTANTE - ACCESSO AGLI UFFICI COMUNALI E VERIFICA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 (GREEN PASS)

Si prega di prendere visione della nota sotto relativa alle modalità di accesso agli uffici dal 15 ottobre 2021

informativa fornitori

 

AVVISO IMPORTANTE: ULTERIORI INDICAZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLA CILA PER ESEGUIRE GLI INTERVENTI ELENCATI ALL'ART. 119 DEL DL 34/2020 (SUPERBONUS) A SEGUITO DELLA CONVERSIONE IN LEGGE DEL DL 77/2021 E DELL'ADOZIONE DEL MODULO CILA-SUPERBONUS

Si allega in calce la circolare della Regione Emilia Romagna, a firma dell'Assessore Lori, nella quale sono precisate alcune ulteriori indicazioni rispetto all'avviso di cui sotto.

 

AVVISO IMPORTANTE: INDICAZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLA CILA PER ESEGUIRE GLI INTERVENTI ELENCATI ALL'ART. 119 DEL DL 34/2020 (SUPERBONUS)

A seguito dell'entrata in vigore, dal 01.06.2021, del DL 77/2021, il comma 13-ter dell'art. 119 del DL 34/2020 è stato modificato come segue:

"13-ter. Gli interventi di cui al presente articolo, con esclusione di quelli comportanti la demolizione e la ricostruzione degli edifici, costituiscono manutenzione straordinaria e sono realizzabili mediante comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA). Nella CILA sono attestati gli estremi del titolo abilitativo che ha previsto la costruzione dell'immobile oggetto d'intervento o del provvedimento che ne ha consentito la legittimazione ovvero e' attestato che la costruzione e' stata completata in data antecedente al 1° settembre 1967. La presentazione della CILA non richiede l'attestazione dello stato legittimo di cui all' articolo 9-bis, comma 1-bis, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380. Per gli interventi di cui al presente comma, la decadenza del beneficio fiscale previsto dall'articolo 49 del decreto del Presidente della Repubblica n. 380 del 2001 opera esclusivamente nei seguenti casi: a) mancata presentazione della CILA; b) interventi realizzati in difformita' dalla CILA; c) assenza dell'attestazione dei dati di cui al secondo periodo; d) non corrispondenza al vero delle attestazioni ai sensi del comma 14. Resta impregiudicata ogni valutazione circa la legittimita' dell'immobile oggetto di intervento."

In attesa che venga conformata la modulistica unificata regionale, si riportano alcune INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE dei modelli VALIDE PER I CASI DI INTERVENTI RICADENTI NEL SUDDETTO COMMA:

- al punto 2.4, del modulo 2, quadro 2 del modello di CILA specificare che si tratta di intervento di cui all'art. 119 del DL n. 34 del 2020, consistente nella.......;

- non è richiesta la compilazione dell'attestazione dello stato legittimo (quadro f, modello 1) , ma E' RICHIESTO DI ALLEGARE OBBLIGATORIAMENTE APPOSITA ATTESTAZIONE DEL TITOLARE DELLA CILA (mod. "Attestazione ex art. 119, c. 13ter, DL 34/2020" allegato in calce);

- non dovranno essere allegati gli elaborati grafici dello stato legittimo di cui al "quadro riepilogativo della documentazione allegata e disponibile presso il Comune";

- non dovrà essere compilato il quadro 3) del modulo 2;

- dovrà essere compilato il quadro 16) del modello 2 nel caso in cui siano ricompresi interventi aventi rilevanza strutturale e dovrà essere predisposta e allegata la pertinente documentazione relativa al progetto strutturale.

Restano fermi:

- la facoltà ex art. 7, c. 13, della L.R. 15/2013, di presentare la SCCEA anche per gli interventi di cui all'art. 119 del DL n. 34/2020 soggetti a CILA;

- l'obbligo di svolgere gli adempimenti in materia sismica/strutturale nel caso gli interventi di cui sopra comportino opere strutturali.

Costituiscono CAUSA DI DECADENZA DEL BENEFICIO DELLA DETRAZIONE FISCALE di cui all'art. 119 del DL 34/2020, oltre alla non corrispondenza al vero delle attestazioni ai sensi del comma 14 del citato art. 119:

- la mancata presentazione della CILA;

- l'assenza (e falsità) dell'attestazione di cui al modello "Attestazione ex art. 119, c. 13ter, DL 34/2020";

- la realizzazione di interventi in difformità dalla CILA.

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

AVVISO IMPORTANTE: AGGIORNAMENTO MODULISTICA UNIFICATA REGIONALE

Con delibera di Giunta regionale n.459 del 06/04/2021 è stata modificata la modulistica edilizia unificata, per adeguarla alla LR 29 dicembre 2020, n. 14. La DGR n. 459/2021 e la modulistica aggiornata saranno pubblicate nel BURERT del 30 aprile 2021. L’utilizzo della modulistica aggiornata sarà obbligatorio dal 1° maggio 2021. In via transitoria, per i primi trenta giorni, e dunque fino al 30 maggio 2021, si potrà continuare ad utilizzare la modulistica previgente, a condizione che per l’intervento edilizio sia compilato anche il modello sulle agevolazioni fiscali introdotto dalla DGR n. 459/2021, accessibile al link cliccare qui  della piattaforma regionale Accesso Unitario.

 

AVVISO IMPORTANTE: MODIFICA TEMPORANEA DEGLI ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO UFFICIO URBANISTICA E AMBIENTE 

(Decreto del Sindaco n. 30 dell'11.12.2020)

Si informa che per questioni organizzative l'orario di apertura al pubblico dello sportello del Servizio Urbanistica e Ambiente, a decorrere dal 16.12.2020 e fino a successivo provvedimento, viene modificato come segue:

- MARTEDI' dalla 15.00 alle 17.00;

- VENERDI' dalle 9.00 alle 12.00;

consentendo nei restanti giorni l'accesso ai soli utenti in possesso di appuntamento.

AVVISO IMPORTANTE - MODALITA' DI VERSAMENTO DIRITTI SEGRETERIA  E ONERI FORFETTARI SISMICA

I VERSAMENTI INERENTI TARIFFE E QUANT'ALTRO DEVONO ESSERE EFFETTUATI OBBLIGATORIAMENTE MEDIANTE LA PIATTAFORMA PAGOPA raggiungibile al seguente link: https://portale-alseno.entranext.it/home

DAL 1° LUGLIO non sarà più possibile effettuare pagamenti verso l’ente che non transitino per PIATTAFORMA PAGOPA. Eventuali pagamenti effettuati con modalità differenti potranno dover essere effettuati nuovamente con la corretta modalità.

PRATICHE SISMICHE: gli ONERI ISTRUTTORI FORFETTARI per le pratiche di soggetti privati relative ad autorizzazioni sismiche e a depositi di progetti strutturali andranno versati direttamente alla PROVINCIA DI PIACENZA attraverso il portale PagoPA dei pagamenti della Provincia di Piacenza (cliccare qui per accedere al portale) nella sezione pagamaenti spontanei, scegliendo Autorizzazione o Depositi. Per i relativi importi cliccare qui

 

AVVISO

IL PROSPETTO AGGIORNATO ALL'ANNO 2020 DELLE TARIFFE INERENTI I SERVIZI DELL'UFFICIO TECNICO E' ALLEGATO IN CALCE

IN ALLEGATO ANCHE MODELLI AGGIORNATI RELATIVI A:

- RICHIESTA COPIA ATTI

- RICHIESTA CDU

- NULLA OSTA AMMINISTRATIVO

- RICHIESTA CERTIFICATO DI IDONEITA' ALLOGGIATIVA

- ASSOLVIMENTO MARCA DA BOLLO

- DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO

- MODULO SOTTOSCRIZIONE IMPEGNO PAGAMENTO ARPAE

______________________________________________

Posizione nell'edificio: Primo piano

Orario di apertura

MODIFICA TEMPORANEA DEGLI ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO UFFICIO URBANISTICA E AMBIENTE 

(Decreto del Sindaco n. 30 dell'11.12.2020)

Si informa che per questioni organizzative l'orario di apertura al pubblico dello sportello del Servizio Urbanistica e Ambiente, a decorrere dal 16.12.2020 e fino a successivo provvedimento, viene modificato come segue:

- MARTEDI' dalla 15.00 alle 17.00;

- VENERDI' dalle 9.00 alle 12.00;

consentendo nei restanti giorni l'accesso ai soli utenti in possesso di appuntamento.

 

Servizi al pubblico

 Competenze ufficio  urbanistica

  • procedimenti per strumenti urbanistici generali e loro varianti
  • procedimenti per Piani particolareggiati e loro varianti
  • sottoscrizione atti di acquisizione gratuita, convenzioni urbanistiche
  • procedimenti previsti dalla vigente normativa sismica e in materia di opere in cemento armato e in ferro
  • istruttoria e rilascio permessi a costruire
  • ricevimento e controllo Segnalazioni Certificate inizio attività ed altri procedimenti edilizi semplificati
  • evasione pratiche di condono edilizio
  • rilascio autorizzazioni amministrative per interventi edilizi
  • procedimenti per impianti telefonia mobile
  • procedimenti per impianti di produzione energia con fonti rinnovabili
  • procedimenti per il rilascio dell'Autorizzazione Paesaggistica
  • procedimenti per lo svincolo idrogeologico
  • procedimenti relativi a certificati di conformità edilizia ed agibilità
  • dichiarazioni di inabitabilità
  • rilascio Certificati di Destinazione Urbanistica (C.D.U.)
  • rilascio certificati di idoneità alloggio (ai sensi della L.R. 13/1995)
  • rilascio certificazioni in materia urbanistico-edilizia
  • vigilanza attività edilizia (accertamento abusi edilizi, ordinanze di sospensione lavori, ordinanze di demolizione, irrogazione sanzioni)
  • front-office su iter delle pratiche di competenza
  • front-office sulle previsioni degli strumenti urbanistici ed edilizi
  • ricerche d'archivio e rilascio copie atti relativi a procedimenti urbanistici ed edilizi
  • procedimenti per il rilascio di Autorizzazioni allo scarico
  • competenze di Responsabile dello Sportello Unico delle Attività Produttive (attribuite al responsabile del Servizio Urbanistica ed Ambiente)
  • gestione della cartografia comunale
  • coordinamento della gestione del Sistema Informativo Territoriale (SIT)
  • controllo spandimento fanghi e liquami in agricoltura
  • determinazione e aggiornamento biennale dei valori ai fini I.M.U. delle aree edificabili distinte secondo le destinazioni di zona previste dal P.R.G.
  • notifica ai proprietari delle nuove aree edificabili a seguito di modifiche allo strumento urbanistico comunale
  • collaborazione, per quanto attiene gli aspetti tecnici, con l'Ufficio Tributi nell'attività di controllo degli immobili

 

Modulistica della Regione Emilia-Romagna in materia sismica CLICCA QUI

 Modulistica edilizia unificata CLICCA QUI

 Competenze ufficio ambiente

  • rilascio autorizzazioni allo scarico in pubblica fognatura e in corpo idrico superficiale, per insediamenti di tipo civile
  • rilascio autorizzazioni allo scarico in pubblica fognatura per insediamenti di tipo produttivo
  • ricevimento di segnalazioni di inconvenienti igienico-ambientali (inquinamento di corsi d'acqua, inquinamento acustico, etc.) e avvio di procedimenti conseguente con assunzione di provvedimenti finali.

L'Ufficio Ambiente inoltre esprime pareri richiesti da Enti terzi, riguardo a:

  • autorizzazioni allo spandimento liquami
  • autorizzazioni alle emissioni in atmosfera
  • valutazioni di conformità ambientale
  • vigilanza in materia ambientale (in collaborazione con A.U.S.L., A.R.P.A., Provincia).

Informazioni aggiuntive

  • Email: urbanistica@comune.alseno.pc.it
  • Telefono: 0523.945510 - 0523.945512
  • Indirizzo: Piazza XXV Aprile n. 1 29010 Alseno PC
  • Persona da contattare: Responsabile Arch. Dianora Rosi - Ing. Sara Ravazzola