P.zza XXV Aprile, 1 - 29010 Alseno (PC) 0523.945511 servizi-istituzionali@comune.alseno.pc.it Sito istituzionale del comune di Alseno

IUC - TASI

In questa sezione è possibile visualizzare le aliquote ed il regolamento per il versamento della TASI.

NOVITA’ 2020:

Con la Legge di Bilancio 2020 - Legge 27 dicembre 2019, n. 160, è stata abrogata la TASI ed è stata istituita la nuova IMU 2020.

La Legge 27 dicembre 2013, n. 147 ha istituito l'Imposta Unica Comunale (IUC) Essa si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore e l'altro collegato all'erogazione e alla fruizione di servizi comunali. La IUC si compone dell'imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, e di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile, e nella tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

 

SCADENZE 2019

Il versamento per il 2019 va effettuato al Comune (codice catastale A223) in autoliquidazione con modello F24 in due rate di pari importo:

- prima rata entro 17 giugno 2019;

- seconda rata entro 16 dicembre 2019.

I codici tributi da utilizzare sono i seguenti:

codice 3958: tributo per i servizi indivisibili su abitazione principale e relative pertinenze;
codice 3959: tributo per i servizi indivisibili per i fabbricati rurali ad uso strumentale;
codice 3961: tributo per i servizi indivisibili per altri fabbricati.

 

ALIQUOTE TASI

ABITAZIONE PRINCIPALE (cat. A/1, A/8, A/9) + PERTINENZE

Aliquota 1,0 per mille

 

ALTRI FABBRICATI (cat. D/10 esclusa, sono comprese le seconde case gruppi B, C, D)

Aliquota 1,5 per mille

 

FABBRICATI D10

Aliquota 0,5 per mille

 

AREE EDIFICABILI

Aliquota 0,0 per mille

 

ESENZIONE TOTALE: fabbricati costruiti ed ultimati, destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati.

L'OCCUPANTE DELL'IMMOBILE (LOCATARIO) versa la TASI nella misura del 10% del tributo complessivamente dovuto in base all'aliquota applicabile per la fattispecie imponibile occupata.

 

Si rimanda alla Legge per quanto non indicato. L'Ufficio Tributi è a disposizione per eventuali chiarimenti al seguente numero di telefono: 0523945508.

Per il calcolo della TASI è possibile accedere al seguente servizio informativo:

Altro in questa categoria: « Servizio civile nazionale IMU »